Casa Aurora, in Italia una nuova realtà di lavoro

È nata ed è già pienamente operativa “Casa Aurora”, il progetto lanciato dall’azienda farmaceutica Aurora Biofarma: prima realtà in Italia a sperimentare la formula della residenza-ufficio sullo stile del modello anglosassone.  Situata vicino a Piazzale Loreto, a Milano, diventa l’emblema di una nuova realtà lavorativa. Il complesso dispone di un auditorium capiente fino a cento persone, modulabile in multisala, insieme ad altre sei sale riunioni. Pensata anche come destinazione da adibire a foresteria per i dipendenti e i collaboratori del gruppo, la struttura si compone di sedici stanze da letto che possono ospitare fino a quarantadue persone: una soluzione mirata a favorire anche lo svolgimento di training e convegni sul territorio. Per tutti i collaboratori garantiti vitto e alloggio con uno chef professionista dedicato. Sala colazione, sala ristorazione, sala living con tv multimediale, sala the, terrazza con solarium, sono soltanto alcuni dei servizi presenti nella maxi-struttura nata con l’ambizione di diventare una vera e propria residenza e Academy: un luogo di ritrovo e formazione per tutte le risorse della squadra Aurora Biofarma.

Un progetto innovativo

All’interno della struttura presente anche una palestra attrezzata con personal trainer a disposizione. Benessere del corpo ma anche dello spirito con l’allestimento di una piccola cappella con celebrazione della messa ogni prima settimana del mese. Il tutto nel rispetto della propria fede, tenendo in considerazione la multietnicità dei dipendenti del gruppo. «Credere nel valore delle persone per generare valore dalle persone fa dell’ambiente Aurora Biofarma un luogo dove si può vivere il lavoro» – dichiara Nicola Valentini, Responsabile Formazione e Sviluppo del gruppo – «Il nostro è un progetto che vive insieme al coinvolgimento dei dipendenti e dove le esigenze personali si integrano con quelle professionali fatte di responsabilità e attività. Sono in fase di valutazione di fattibilità altre iniziative dedicate a tutti i collaboratori e alle loro famiglie che verranno lanciate nel prossimo futuro».

Potrebbero interessarti anche...