IFI, il bar all’italiana e il gelato artigianale, questione di esperienza e innovazione

popapp-anteIFI S.p.A. è l’azienda capostipite di INDUSTRIEIFI, gruppo che propone in tutto il mondo soluzioni innovative per design e tecnologia nell’arredo di locali pubblici e che affonda le sue radici nel territorio pesarese degli anni ’60, quando l’Italia cominciava il suo boom economico e industriale. Oggi l’azienda è una importante realtà industriale capace di esportare il “Made in Italy” in tutto il mondo (oltre il trenta per cento del fatturato del gruppo si consolida grazie all’export), con oltre 300 dipendenti e un centro ricerche e sviluppo che collabora attivamente con designer affermati nel panorama internazionale ed emergenti.

La sua è una storia fatta di passione e amore per quel territorio che tanto ha saputo dare al tessuto economico e imprenditoriale italiano; rapporto che è stato riconosciuto anche dalla Presidenza della Repubblica che, in  occasione del suo cinquantenario, ha voluto conferire all’azienda pesarese una medaglia d’oro di rappresentanza.

Fin dalla sua fondazione nel 1962, l’elemento che ha caratterizzato IFI è stata la continua tensione all’innovazione e la capacità dei suoi dirigenti di guardare oltre i limiti del mercato, trovando sempre nuovi modi di proporsi.

Si può dire che la prima vera e propria rivoluzione proposta dall’azienda sia stato il banco bar industriale, fino a quel momento considerata una soluzione impensabile e che, invece, è diventato il marchio di fabbrica di IFI. Questa però non è l’unica provocazione proposta dall’azienda di Tavullia in un settore prevalentemente tradizionale. Si aggiungono infatti in successione il primo banco componibile e il primo sistema a telai tubolari in acciaio trattato contro la corrosione passante al posto del legno, per poi arrivare a nuovi concept di arredo che anticipano le tendenze: dal rivoluzionario Platinum, all’insegna della trasparenza e della visibilità, all’essenziale start up al rivoluzionario Bar Sharing che destruttura del tutto il bar proponendo un arredamento modulare basato sulla polifunzionalità e sulla condivisione degli spazi.

IFI esprime al massimo la propria propulsione innovativa anche nel settore delle tecnologie per conservare ed esporre il gelato artigianale. L’azienda ha intrapreso questo percorso alla fine degli anni ‘90 e, in pochi anni, è arrivata a proporre al mercato la più ampia gamma di tecnologie di settore.

Nel 2006 diventa membro dell’ADI (Associazione per il Disegno Industriale) e, grazie al progetto TONDA, la prima – e tuttora unica – vetrina gelato rotonda e rotante, nel 2008 riceve la segnalazione al Compasso d’Oro e l’anno successivo viene inserita nella Collezione Farnesina Design, voluta dal Ministero degli Esteri per raccogliere le eccellenze del design italiano e portarle in tutto il mondo

Potrebbero interessarti anche...