Un traguardo importante per Fresystem

Il bilancio 2018 si chiude in positivo per Fresystem, Azienda napoletana con 29 anni di esperienza sul mercato, specializzata nella produzione e commercializzazione di prodotti da forno surgelati e leader produttivo nel panorama della colazione italiana con il marchio Cupiello e con marchi di terzi.
Con un fatturato di 61,4 milioni di euro, perfettamente in linea con gli obiettivi condivisi nel piano 2018-20, l’Azienda ha registrato un andamento positivo continuativo (+3,2%) negli ultimi cinque anni di attività. In continua crescita anche la produzione annua che nel 2018 si è attestata sui 300 milioni di pezzi portando Fresystem a superare la soglia di 5 miliardi di porzioni e confermando, ancora una volta, il ruolo di Fresystem come preferred supplier di molti tra i principali operatori del settore.
Gli investimenti in impianti produttivi all’avanguardia, industrializzazioni di tecnologie tradizionali, oltre che in R&D, hanno giocato un ruolo chiave in questo percorso di successo: per l’esercizio 2019-20 sono infatti previsti ulteriori 7 milioni di euro d’investimenti.
A coronamento dell’andamento positivo dell’Azienda, Fresystem è stata recentemente insignita del titolo “Campione del Sud” 2019 dalla redazione de L’Economia del Corriere della Sera e dal Centro Studi ItalyPost: un riconoscimento prestigioso assegnato a una ristretta selezione di PMI del Sud Italia – considerate eccellenze capaci di trainare la ripresa economica locale e dell’intero Paese – sulla base dei dati di crescita economica degli ultimi tre esercizi e un insieme di ulteriori indicatori di redditività e solidità finanziaria.
Tra le 84 aziende partecipanti – tutte appartenenti alla fascia di fatturato compreso tra i 20 e i 500 milioni di euro – Fresystem si è posizionata al primo posto del suo settore di riferimento.
Imma Simioli – Ceo di Fresystem commenta: “Siamo particolarmente fieri sia dei risultati ottenuti sia di aver ricevuto un premio che identifica a pieno la nostra realtà ed i nostri obiettivi aziendali di crescita e di forte legame con il territorio. Due elementi fondamentali che prevediamo di rafforzare anche per l’esercizio 2019-20 grazie a nuovi importanti investimenti”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi